Menù superiore:


sfondo testata


Percorso pagina:


Organigramma

Gli Organi Collegiali rappresentano una componente fondamentale dell’organizzazione scolastica e hanno compiti di governo e di gestione delle attività scolastiche.
Sono convocati in forma scritta, con specificazione dell’ordine del giorno e con almeno cinque giorni di anticipo rispetto alla data della riunione e svolgono l’esercizio delle loro funzioni secondo la normativa vigente.
I principali organi collegiali della scuola sono i seguenti:

  • il Consiglio di Istituto, in cui sono rappresentate tutte le componenti di istituto (genitori, docenti, personale non docente), si riunisce di norma in orario pomeridiano o serale, con sedute aperte agli elettori. Viene rinnovato ogni tre anni. I suoi compiti sono molteplici e vanno dalle delibere in campo economico a quelle riguardanti i regolamenti, gli acquisti e l’uso dei locali, dall’organizzazione e la programmazione della vita scolastica ai criteri per la formazione delle classi. La Giunta esecutiva prepara i lavori del Consiglio di Istituto.
  • Il Collegio dei Docenti si riunisce secondo la pianificazione predisposta ad inizio anno. E’ responsabile dell’impostazione didattico-educativa: elabora il PTOF e delibera autonomamente in merito alle attività di progettazione e di programmazione dell’istituto, alla scansione temporale per la valutazione degli alunni, all’adozione dei libri di testo. Elegge i docenti che compongono il Comitato per la Valutazione del servizio degli insegnanti e attribuisce le Funzioni Strumentali.
  • I Consigli di Classe, Interclasse e Intersezione si riuniscono mensilmente in ore non coincidenti con l’orario delle lezioni. Hanno il compito di formulare al Collegio dei Docenti proposte riguardanti l’azione educativa e didattica, iniziative di sperimentazione, il miglioramento dei rapporti tra docenti/genitori/alunni, i provvedimenti disciplinari. I consigli sono aperti ai genitori negli incontri previsti e calendarizzati ad inizio anno. I rappresentanti dei genitori sono eletti annualmente da tutti i genitori di ciascuna classe.
  • il Comitato per la valutazione dei docenti che ha durata di tre anni scolastici, è presieduto dal Dirigente Scolastico ed è costituito da tre docenti, di cui due scelti dal Collegio e uno dal Consiglio di Istituto; due rappresentanti dei genitori, per la scuola dell’infanzia ed il primo ciclo di istruzione scelti dal Consiglio di Istituto; un componente esterno individuato dall’USR Lombardia. Il Comitato individua i criteri per la valorizzazione dei docenti sulla base della qualità dell’insegnamento e del contributo al miglioramento dell’istituzione scolastica, nonché del successo formativo e scolastico degli studenti; dei risultati ottenuti dal docente o dal gruppo di docenti in relazione al potenziamento delle competenze degli alunni e dell’innovazione didattica e metodologica, nonché della collaborazione alla ricerca didattica, alla documentazione e alla diffusione di buone pratiche didattiche; delle responsabilità assunte nel coordinamento organizzativo e didattico e nella formazione del personale.

Funzionigramma Istituto Comprensivo di Clusone

 

Dati di contatto del DPO – Responsabile della Protezione dei Dati

(GDPR – General Data Protection Regulation, Regolamento europeo riguardante la protezione dei dati personali 679/2016):

Luca Corbellini c/o Studio AG.I.COM. S.r.l.

dpo@agicomstudio.it

 

Visualizza



IC Clusone – Viale Roma, 11 - 24023 Clusone (BG) – Tel. +39 0346 21023
PEC ministeriale: bgic80600q@pec.istruzione.it - e-mail ministeriale: bgic80600q@istruzione.it
Codice Meccanografico: BGIC80600Q - Codice Fiscale: 90017480162 - Univoco Ufficio: UFLAOE